Utilizzo di un portaripiani soppalcato per ampliare area espositiva

Ampliare l'area espositiva

SOPPALCHI, PORTARIPIANI SOPPALCATO

Il problema: aumentare la superficie dell'outlet sfruttando la struttura esistente

Il committente aveva necessità di aumentare il più possibile i volumi espositivi del proprio negozio di abbigliamento, dove disponeva già di un soppalco in carpenteria, e di accessoriarlo in maniera funzionale alle tipologie di prodotti in vendita. 

Ampliare l'area espositiva

SOPPALCHI, PORTARIPIANI SOPPALCATO

Il problema: aumentare la superficie dell'outlet sfruttando la struttura esistente

Il committente aveva necessità di aumentare il più possibile i volumi espositivi del proprio negozio di abbigliamento, dove disponeva già di un soppalco in carpenteria, e di accessoriarlo in maniera funzionale alle tipologie di prodotti in vendita. 

 Gli spazi ridotti e la preesistente struttura hanno influenzato la progettazione dell'ampliamento mettendo in evidenza alcune criticità individuate nei seguenti punti:

  • MANCATO UTILIZZO DELL’ALTEZZA DEL NEGOZIO: il preesistente soppalco in carpenteria non sfruttava completamente l’altezza dell'edificio obbligando l'esercente ad una esposizione parziale della merce per mancanza di spazio.
  • NECESSITÀ DI UNA CAPACITÀ DI CARICO ELEVATA: l'ampliamento espositivo avrebbe sottoposto ad un carico di passaggio pedonale consistente, ma le soluzioni con opere murarie avrebbero assoggettato il committente ad affrontare ingenti costi di ristrutturazione e un fermo temporale considerevole. 
  • SPAZIO ESPOSITIVO POCO FUNZIONALE: l'antecedente organizzazione degli spazi dedicati ad abiti e accessori non permetteva di mostrare adeguatamente i diversi prodotti in vendita.

La soluzione: ampliamento della superficie soppalcata con struttura autoportante rispondente anche a funzioni espositive

Grazie ad un team specialista in materia di logistica, abbiamo progettato un ampliamento della superficie utile dell’outlet di ca. 90 mq in tempi brevi e a costi contenuti. 
La struttura è stata progettata secondo la norma UN IEN 15620 e tutti i materiali impiegati sono certificati all’origine secondo norma UNI EN 10204.

  • PORTARIPIANI SOPPALCATO: per adattarci agli spazi angusti del negozio nel centro di Milano e per ampliare al massimo lo spazio espositivo, abbiamo realizzato un portaripiani costituito da 14 file di scaffalature autoportanti in acciaio che si sviluppano da terra per un’altezza di 5 m. Le campate ospitano gli scaffali in cui vengono riposti i prodotti in vendita e al contempo sorreggono la struttura evitando il ricorso a colonne portanti che toglierebbero spazio prezioso, come nel caso del soppalco in carpenteria preesistente.
  • PASSERELLE METALLICHE: per raggiungere i piani alti della scaffalatura sono state istallate delle passerelle con doghe metalliche bugnate antiscivolo, sostenute dal portaripiani stesso e collegate al precedente piano soppalcato in modo da formare un ambiente rialzato omogeneo. I clienti attraverso una scala possono accedere al piano superiore in massima sicurezza
  • ACCESSORI: per garantire ad ogni merce la giusta visibilità abbiamo corredato la scaffalatura con accessori differenti per ogni tipologia di prodotto ospitato. Oltre ai classici ripiani sono stati infatti montati moduli appendiabiti con tubolari, specifici per capi appesi, e separatori lineari per delimitare gli spazi dedicati agli accessori moda. 

Modularità e sicurezza

Tutti i nostri prodotti si distinguono per la loro versatilità e adattabilità a qualsiasi esigenza compositiva, sono realizzati conformemente alle procedure previste dalle normative e includono solo materiali di qualità certificata.
Per ogni realizzazione proponiamo solo soluzioni che garantiscano la massima sicurezza e assicurino la salvaguardia delle persone, delle strutture e delle attrezzature.  

Gli spazi ridotti e la preesistente struttura hanno caratterizzato la progettazione dell'ampliamento mettendo in evidenza alcune criticità individuate nei seguenti punti:

  • MANCATO UTILIZZO DELL’ALTEZZA DEL NEGOZIO: il preesistente soppalco in carpenteria non sfruttava completamente l’altezza dell'edificio obbligando l'esercente ad una esposizione parziale della merce per mancanza di spazio.
  • NECESSITÀ DI UNA CAPACITÀ DI CARICO ELEVATA: l'ampliamento espositivo avrebbe sottoposto ad un carico di passaggio pedonale consistente, ma le soluzioni con opere murarie avrebbero assoggettato il committente ad affrontare ingenti costi di ristrutturazione e un fermo temporale considerevole.
  • SPAZIO ESPOSITIVO POCO FUNZIONALE: l'antecedente organizzazione degli spazi dedicati ad abiti e accessori non permetteva di mostrare adeguatamente i diversi prodotti in vendita.
La soluzione: ampliamento della superficie soppalcata con struttura autoportante rispondente anche a funzioni espositive

Grazie ad un team specialista in materia di logistica, abbiamo progettato un ampliamento della superficie utile dell’outlet di ca. 90 mq in tempi brevi e a costi contenuti. La struttura è stata progettata secondo la norma UN IEN 15620 e tutti i materiali impiegati sono certificati all’origine secondo norma UNI EN 10204.

  • PORTARIPIANI SOPPALCATO: per adattarci agli spazi angusti del negozio nel centro di Milano e per ampliare al massimo lo spazio espositivo, abbiamo realizzato un portaripiani costituito da 14 file di scaffalature autoportanti in acciaio che si sviluppano da terra per un’altezza di 5 m. Le campate ospitano gli scaffali in cui vengono riposti i prodotti in vendita e al contempo sorreggono la struttura evitando il ricorso a colonne portanti che toglierebbero spazio prezioso, come nel caso del soppalco in carpenteria preesistente.
  • PASSERELLE METALLICHE: per raggiungere i piani alti della scaffalatura sono state istallate delle passerelle con doghe metalliche bugnate antiscivolo, sostenute dal portaripiani stesso e collegate al precedente piano soppalcato in modo da formare un ambiente rialzato omogeneo. I clienti attraverso una scala possono accedere al piano superiore in massima sicurezza
  • ACCESSORI: per garantire ad ogni merce la giusta visibilità abbiamo corredato la scaffalatura con accessori differenti per ogni tipologia di prodotto ospitato. Oltre ai classici ripiani sono stati infatti montati moduli appendiabiti con tubolari, specifici per capi appesi, e separatori lineari per delimitare gli spazi dedicati agli accessori moda. 
Modularità e sicurezza

Tutti i nostri prodotti si distinguono per la loro versatilità e adattabilità a qualsiasi esigenza compositiva, sono realizzati conformemente alle procedure previste dalle normative e includono solo materiali di qualità certificata.
Per ogni realizzazione proponiamo solo soluzioni che garantiscano la massima sicurezza e assicurino la salvaguardia delle persone, delle strutture e delle attrezzature.

 

Per un operatore del settore fashion, attivo nel centro della capitale italiana della moda, è importante che sicurezza e praticità siano sempre accompagnate da armonia e gusto estetico. 

Scegliendo FIMAG il cliente non ha dovuto rinunciare a nulla: la soluzione adottata coniuga design e funzionalità. 

SCRIVICI SENZA IMPEGNO

Per un operatore del settore fashion, attivo nel centro della capitale italiana della moda, è importante che sicurezza e praticità siano sempre accompagnate da armonia e gusto estetico. 

Scegliendo FIMAG il cliente non ha dovuto rinunciare a nulla: la soluzione adottata coniuga design e funzionalità. 

SCRIVICI SENZA IMPEGNO